Protrusioni discali rientrate - Silvia Vitale Osteopata a Roma
18204
post-template-default,single,single-post,postid-18204,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

Protrusioni discali rientrate

Protrusioni discali rientrate … un mio caso

In questo articolo descriverò un caso di protrusioni discali rientrare.

Le immagini che vi mostrerò dimostrano inequivocabilmente il successo delle manovre osteopatiche nel far rientrare le protrusioni di cui la mia paziente soffriva.
I forti mal di testa che lamentava erano infatti causati da varie protrusioni precisamente C5/C6, C6/C7,C7/D1.

L’immagine di seguito mostra la situazione vertebrale di partenza.

Ricordo sempre di non fare mai autodiagnosi ma di recarsi sempre presso un medico esperto che sappia riconoscere le vere cause del sintomo di cui si soffre.

Risonanza magnetica in data 22/11/2019

protrusioni discali rientrate osteopata roma silvia vitale

La paziente lamentava dolori e sofferenza di anni.

Il primo intervento che ho effettuato è stato sulla causa delle protrusioni: una cicatrice sull’addome, all’altezza dell’utero.
Rimossa questa densità che creava una tensione sulla seconda vertebra sacrale – dove giustappunto si aggancia la fascia sacro retto vescico pubica.

Questa è collegata alla dura madre spinale e ha un aggancio importante sul forame occipitale. Era proprio questo ultimo aggancio che metteva in tensione tutta la cervicale.

Risolte quindi le aderenze lontane dal problema cervicale ho proceduto ad affrontare la zona cervicale.

Ho adoperato le tecniche del famoso osteopata Alain Géhin appositamente strutturata per favorire il riposizionamento fisiologico del disco.

Con circa 10 sedute la paziente ha risolto le sintomatologie dolorose che la affliggevano da anni. Di seguito la risonanza magnetica effettuata in data 25/05/2020.

Dalla risonanza si evince che tutte le protrusioni che presentava a livello radiologico sono scomparse anche se ora se ne è presentata una nuova ma è causata da altro e in più è assolutamente asintomatica.

Protrusioni discali rientrate

protrusioni discali rientrate osteopata roma silvia vitale

Ad oggi la paziente non soffre più di mal di testa invalidanti e dolorosi che spesso sfociavano in nausea e a volte addirittura vomito.

Ho rivisto la paziente per un problema di sciatica ultimamente.  Risolto questo gode di ottima salute.

Ecco questi sono i possibili risultati di un buon trattamento osteopatico.

Dott.sa Silvia Vitale

Leggi i miei articoli
Richiedi informazioni


    Accetto le condizioni sulla privacy Privacy Policy

    No Comments

    Sorry, the comment form is closed at this time.