fbpx
Sciatalgia da problemi urologici - Silvia Vitale Osteopata a Roma
18004
post-template-default,single,single-post,postid-18004,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Sciatalgia da problemi urologici

Sciatalgia da problemi urologici

In medicina per sciatalgia o sciatica si intende un dolore che si estende alla gamba partendo dalla parte bassa della schiena. Questo dolore può estendersi alla parte posteriore, esterna o anteriore della gamba. Tipicamente, questi sintomi appaiono solo su un lato del corpo.

A volte questo tipo di sintomatologia può nascondere in realtà problemi di carattere urologico.

Ci aiuta a capire il perché l’anatomia:

  • I reni sono collegati alla vescica tramite gli ureteri
  • la vescica è sostenuta dalla fascia pre vescicale e dai legamenti pubo vescicali
  • questi legamenti si agganciano al pube che è direttamente collegato al sacro

Di fatto la fascia che collega e sostiene tutto il sistema è unica e si chiama sacro retto vescico genito pubica.

Questa fascia è collegata con la fascia che avvolge i reni – fascia di Told

Da questa brevissima spiegazione anatomica si intuisce già che una problematica al sistema urologico potrebbe causare la sintomatologia della sciatica o la sciatalgia da problemi urologici.

Ad esempio nel caso della presenza di un calcolo renale, il rene perde in conseguenza mobiltà. Essendo collegato tramite le fasce con uretere e vescica causerà una trazione al pube.

Questo che è a sua volta collegato al sacro ne causa un posizionamento fisiologico scorretto. Una sua torsione porta inevitabilmente nel tempo, ad un coinvolgimento del plesso sacrale primo fra tutti il nostro incriminato nervo sciatico.

Anche cistiti ricorrenti possono provocare una situazione analoga.

In questi casi – dopo il consueto ascolto – tratto la sciatica da problemi urologici con apposite manovre viscerali.

Spesso quando si soffre di cistiti ricorrenti il corretto impiego di fermenti lattici specifici in grado di ripristinare il giusto pH e uva ursina sono di grande sollievo e ausilio nell’eliminare l’infiammazione.

sciatalgia da problemi urologici

Come riconoscere una sciatalgia da problemi urologici?

sciatalgia da problemi urologici osteopata roma monte sacro

Parola d’ordine: mai fermarsi al sintomo!

Bisogna sempre indagare e in questo caso fare un ottimo ascolto osteopatico – testando tutte le altre strutture, organi o visceri che possono essere la causa nascosta della sciatalgia.

Capire da dove parte la disfunzione è fondamentale perché altrimenti si rischia – agendo ad esempio con manovre strutturali anche se corrette – di posticipare la risoluzione del problema che inevitabilmente si ripresenterà.

Ricordiamoci che il dolore – la sintomatologia – è uno strumento che il corpo mette in atto per proteggere l’organo che è in disfunzione.

In ogni caso – se soffrite di infiammazione del nervo sciatico – vale sempre la regola di non autodiagnosticarsi la causa. Recatevi sempre da uno specialista che ne deduca correttamente le cause.

Vi saluto col mio motto!

un corpo davvero ascoltato è già mezzo sanato

Leggi i miei articoli
Richiedi informazioni


Accetto le condizioni sulla privacy Privacy Policy

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.